ZEPHIRO - BAIKONUR è il nuovo album della band new wave romana

 


ZEPHIRO - BAIKONUR è il nuovo album della band new wave romana


Special guest: Miro Sassolini (Diaframma)


Dal 25 febbraio su kuTso Noise Home / Artist First

Pre-order attivo


“Baikonur” è il titolo del nuovo album degli Zephiro previsto in uscita il prossimo 25 febbraio 2022 per kuTso Noise Home / Artist First. E’ attivo il pre-order del disco (CD + pin + adesivi) a questo link .

Una base di lancio è proprio quello che serve per intraprendere un viaggio sonoro. Baikonur non è altro che il cosmodromo da cui partirono le missioni spaziali sovietiche tra cui quella della sfortunata cagnetta Laika omaggiata in “Cosmorandagio”. Il vestito post-punk in tinta wave crea un legame subliminale ma potente fra le tante declinazioni del viaggio: lo stupore della scoperta con “Amelia” e “Kublai Khan”, l’introspezione di “Berlinauta”, l’evasione di “Fino alla Fine” e l’illusione dell’eterno ritorno di “Crisalide”. Ad impreziosire l’ascolto un featuring con Miro Sassolini, storica voce dei Diaframma, nella chiusura affidata a “Di Nostalgia”».

Clicca qui per vedere il video di "Cosmorandagio".

Al Mix e mastering c’è Fabrizio Simoncioni con l’assistenza di Marco Romanelli al The Garage Studio (Arezzo) e al DPoT Recording Arts (Prato). Le sonorità sono quelle tipiche della band new wave che forgia il suo sound in un mix evocativo tra Franco Battiato, The Cure e Tears ForFears.

Gli Zephiro sono una band new wave di Roma attiva dal 2002 e capitanata da Claudio Todesco. Strizzano l’occhio al post-punk britannico con liriche in italiano e a volte in giapponese. Nel 2006 pubblicano il primo album autoprodotto “Immagina un Giorno”. Nel 2012 pubblicano l’EP “Kawaita Me” contenente due brani in giapponese. Intensa è l’attività live con più di 300 date all’attivo, quattro Japan Tour, tre date nella Grande Mela e due a Buenos Aires. Vincono concorsi come Un Palco per il MEI, Rock Targato Italia e Videofestival Live. Aprono a Negrita e Max Gazzè, Carl Palmer, Garbo, Diaframma, Neon e Riccardo Sinigallia. Scelgono l’Islanda come location per due videoclip legati all’album “Baikonur” - etichetta kuTso Noise Home – che vede alla chitarra Claudio Todesco, alla voce e al basso Claudio Desideri e alla batteria Leonardo Sentinelli. Dal 2019 ritorna nella formazione Francesco Chini alla voce e al basso.

Foto di Federico Toraldo.


Contatti: www.zephiro.org

Davvero Comunicazione

0 commenti: